Convegno LEGACOOP MARCHE-COOP.AIB: "QUALE FUTURO CON LA NUOVA POLITICA AGRICOLA COMUNE?"

Eventi

A San Giorgio di Pesaro (Pu), venerdì 29 luglio un confronto sulle prospettive per cooperative e imprese dal 2014 al 2020, fra gli interventi quello del presidente dell’Assemblea legislativa Solazzi

Ancona, 27 luglio 2011 – Dovrebbero ammontare a 386,9 miliardi di euro i fondi disponibili per l’agricoltura dei Paesi Ue nel periodo di programmazione comunitaria 2014-2020 secondo il Quadro finanziario pluriennale appena presentato, a Bruxelles, dalla Commissione europea. E’ ancora presto per sapere quante saranno le risorse che toccheranno alle Marche ma ci si può, intanto, confrontare sugli obiettivi e sulle prospettive di sviluppo per le cooperative e le imprese del settore, temi di cui si parlerà nel convegno “Quale futuro per l’agricoltura marchigiana alla luce della nuova Politica agricola comune?”, che si svolgerà venerdì 29 luglio, alle ore 16.30, nel ristorante Montecucco di San Giorgio di Pesaro (Pu). L’appuntamento, promosso dall’associazione temporanea di scopo Krinomai, formata da Legacoop Marche e da Coop. Aib, è un’iniziativa sostenuta dal Piano di sviluppo rurale, finanziato dall’Unione europea, dal ministero delle Politiche agricole e forestali e dalla Regione Marche. All’incontro interverranno Teodoro Bolognini, responsabile settore Agroalimentare e forestale di Legacoop Marche, il sindaco di San Giorgio di Pesaro, Roberto Landini, e Mauro Angelini, presidente di Legacoop Marche. Angelo Frascarelli, docente dell’Università di Perugia, parlerà della nuova Politica agricola comune mentre Mario Petrelli, agronomo, interverrà sul futuro dei cereali e su quali mercati possono aprirsi per questo settore. Le conclusioni del convegno saranno affidate al presidente dell’Assemblea legislativa, Vittoriano Solazzi. La serata proseguirà con una cena sociale e con la musica del gruppo “Moulin Rouge”.




  Categoria:
Eventi

Ultime notizie

vedi tutti gli articoli